Sei qui: HomeNews ed EventiNews 2010

News 2008

Serenata di Capodanno 2009.

thumb_dsc_0170Tutto è pronto per la tradizionale “Serenata di Capodanno” promossa dalla nostra Associazione. Il Concertino guidato anche quest'anno da Michele Avolio ha concluso le prove della nuova canzone scritta da Marco del Prete e musicata dallo stesso Avolio.

Il Concertino, accompagnato dal gruppo dei DisCanto, augurerà Buon Anno in musica ai pettoranesi partendo dal Castello Cantelmo appena dopo lo scoccare della mezzanotte e, attraverso le vie del paese, proseguirà fino all'alba del 1 gennaio 2009.

47^ sagra della polenta.

thumb_polentaDomenica 4 gennaio 2009 la Pro Loco di Pettorano organizza la tradizionale Sagra della Polenta. La manifestazione, giunta alla 47^ edizione si svolgerà in piazza Umberto I con inizio alle ore 12,00.
Come nelle ultime edizioni, anche quest'anno la Pro Loco ha provveduto ad installare una tensostruttura in modo da garantire un riparo ai visitatori in caso di pioggia o neve.
Oltre alla polenta nella classica versione “rognosa”, gli ospiti potranno gustare tutti i piatti e le specialità della tradizione culinaria pettoranese. La musica dal vivo animerà la sagra che avrà un appendice il 6 gennaio con la “Polentata della Befana”.

Le capanne abusive.

La settimana scorsa l'Ansa ha diffuso una notizia, ripresa ed enfatizzata  il giorno dopo dalla stampa locale che, se non riguardasse anche Pettorano, non avremmo preso in considerazione. L'Agenzia di Stampa riferisce di una operazione condotta dal Corpo Forestale dello Stato contro l'abusivismo edilizio nella Valle Peligna nel corso della quale sarebbero state individuate 80 costruzioni abusive, realizzate  "a ridosso dei fiumi e in zone a rischio inondazione da agricoltori in violazione della legge Galasso, che non consente di costruire entro 150 m dai corsi d'acqua". I responsabili di tali abusi, trenta dei quali sono stati individuati nel territorio di Pettorano, sempre secondo l'Ansa, sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Sulmona.

Leggi tutto...

Si riunisce il "Concertino".

dsc_0170

Si avvicina la fine dell'anno e la nostra Associazione organizza di nuovo il Concertino di Capodanno che attraverserà le vie di Pettorano la notte del 31 Dicembre.

Quest'anno sarà proposta la Serenata è stata scritta da Marco Del Prete per il Capodanno 2008 e mai cantata per il grave lutto che lo scorso anno colpì l'intera comunità pettoranese.

La canzone è musicata da Michele Avolio che, anche ancora una volta, coordinerà le prove e, con il gruppo dei Discanto, la notte del 31 dicembre accompagnerà il Concertino.

Leggi tutto...

Sull'opera di Pietro De Stephanis.

Una leggenda sul Castello di Pettorano.

Nota testuale alla monografia di Pietro De Stephanis su Pettorano

di Pasquale Orsini

castello_2_smallNella lettura della monografia di Pietro De Stephanis relativa a Pettorano mi ha sempre colpito una notizia, relativa al Castello medievale, che non ero mai riuscito a precisare ulteriormente attraverso la ricerca bibliografica. Scrive il De Stephanis: «ne' secoli posteriori quelle torri furono destinate ad orrido carcere, onde s'ingenerava sì fatto spavento, che trasmise fino agli ultimi tempi la tradizione degli spettri de' martoriati vagolanti di notte entro le torri e su per le ruine del luogo abbandonato, divenuto albergo e ritrovo di lemuri e di streghe». E aggiungeva in nota: «questa tradizione superstiziosa, cui credemmo anche noi nella nostra infanzia, ha somministrato al sig. Augusto Vecchj il subbietto di una bella leggenda stampata nel I vol. delle Tradiz. Italiane, Torino 1847».


Leggi tutto...

Pagina 1 di 5

Sostienici con PayPal

Sostieni con una donazione l'Associazione Pietro de Stephanis. Per diventare soci la donazione minima è di 20,00 euro.

Amount: 

Vai all'inizio della pagina