Sei qui: HomeOrizzonti“Nella tana del giaguaro” uno ricerca sulla emigrazione abruzzese in Brasile

Anno europeo del volontariato: una "tre giorni" di manifestazioni in Valle Peligna

CSVIl 2011 è l’Anno europeo delle attività di volontariato che promuovono la cittadinanza attiva.

E' innanzitutto una celebrazione: di quei milioni di persone che in Europa si impegnano senza alcun compenso; di coloro che donano tempo e sforzi ai loro quartieri, alle loro città, alle scuole, agli ospedali, ai centri sportivi, alla tutela dell’ambiente, ai servizi sociali, al soccorso umanitario in altri paesi.

In questo ambito si inserisce la “tre giorni” di manifestazioni organizzata a Sulmona e Pratola Peligna dal Centro Servizi per il Volontariato della provincia dell’Aquila.

Si comincia venerdì 9 settembre alle ore 17:30 presso l'Auditorium dell'Annunziata di Sulmona con un incontro pubblico dal titolo “Legalità, partecipazione e... i giovani” che avrà come protagonista don Luigi Merola, sacerdote antimafia e presidente della Fondazione ONLUS “'A voce d''e creature” di Napoli, che porterà la sua testimonianza in merito all'azione e agli interventi di recupero attuati sul territorio partenopeo per contrastare forme di dispersione scolastica e favorire e sostenere progetti educativi ed integrativi in zone di devianza.

A margine del dibattito, i ragazzi del Liceo Scientifico “Teofilo Patini” di Castel di Sangro consegneranno a Don Merola l'assegno con il ricavato della festa di beneficenza da loro organizzata in occasione della manifestazione dell'Anno Europeo del Volontariato dello scorso giugno.

Il pomeriggio si concluderà con la premiazione del concorso “Crea la t-shirt del weekend del Volontariato” e con un aperitivo in sala.

Sabato 10 settembre i riflettori si sposteranno anche su Pratola Peligna, che ospiterà una mattinata tematica dedicata alle associazioni di Protezione Civile, introdotta alle ore 9,00 da un'esercitazione di evacuazione dei locali del Comune di Pratola, e che culminerà, a partire dalle 10,30 presso il Teatro Comunale, con un convegno dal titolo “Volontariato e sicurezza sul lavoro: quale futuro per le associazioni” moderato da Antonio Pizzoferrato, Responsabile settore Protezione civile dell'associazione Croce Verde “Pratola Soccorso”, al quale sono stati invitati a partecipare anche molti rappresentanti delle Istituzioni locali e del Dipartimento della Protezione Civile.

Infine, per le intere giornate di sabato 10 e domenica 11 settembre, alcuni scorci del centro storico di Sulmona saranno colorati ed animati dalle associazioni del territorio, che cureranno esposizioni, incontri, presentazioni di libri e proiezioni, oltre a tornei sportivi, fra i quali la IV edizione del Torneo "3x3" presso gli impianti sportivi dell'Oratorio Salesiano di Cristo Re. E’ prevista inoltre l’esibizione di gruppi musicali locali.

L'organizzazione dell'evento è a cura del CSVAQ con la collaborazione delle seguenti associazioni: A.MA.LI., ADMO, AGESCI gruppo Scout Sulmona 1, AIAS, AISA, AISM, ANFFAS, Archeoclub d’Italia sede di Sulmona, ASEO, ASHA, Associazione “Alberto Maria Pacella", Associazione contro la violenza alle donne “La Libellula”, Associazione Sportiva Dilettantistica AID San Giuseppe C5, AVIS sezione di Sulmona, AVULSS, Borgo Pacentrano, CIPA, Classe Mista, Comitato Acqua Bene Comune, Comitato Cittadini per l’ambiente, CRI comitato locale di Sulmona, E20 Sociali, Federazione “Operazione Buonumore”, Giro di Vento, Gruppo comunale di Protezione Civile Sulmona, Insieme per il Centro Abruzzo, Mamma Margherita Don Bosco, P.A. Croce Verde “Pratola Soccorso”, Qualeterra, Salesiani Cooperatori di Don Bosco, Società Filosofica Italiana sezione di Sulmona “Giuseppe Capograssi”, TDM sezione di Sulmona, UIC, UNITALSI, VAS, Voci e scrittura.''

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Sostienici con PayPal

Sostieni con una donazione l'Associazione Pietro de Stephanis. Per diventare soci la donazione minima è di 20,00 euro.

Amount: 

Vai all'inizio della pagina